Experiences   Catalogo     Azienda     Mission     Condizioni     Area Clienti     Prodotti     Preferiti      Account   

 
   
                    
     
   
     
 
     
 

 
 
 
 
 


   
 
 
 
 
 
Shop
LEGGENDE ITALIANE
Leggende napoletane
di Matilde Serao

 

Nei Veristi, tra i tanti nomi, incontriamo quello di Matilde Serao. Fu una scrittrice speciale, non solo perché donna (rarità per i tempi), ma soprattutto perché giornalista, quindi non solo scrittrice di romanzi. Nella sua vita collaborò con numerosi quotidiani, fino a fondarne uno proprio, il Mattino di Napoli (nel 1892).
Nella sua carriera si dedicò, per lo più, alla cronaca, ritenuta allora “minore”. Questo la portò direttamente sul campo fra la gente comune. Questa pratica professionale fu fondamentale per la sua opera di scrittrice verista, arricchendola di un punto di vista privilegiato. Cosi che,  attraverso la sua grande esperienza pratica, conobbe la realtà quotidiana delle persone “vere”. La veridicità dei suoi personaggi, ne fanno, ancora oggi, una scrittrice moderna, da leggere con piacere.

 

 


  Narrazioni
  Matilde Serao
Il segreto
del mago
 

La leggenda che ci propone Matilde Serao nel suo libro “Leggende napoletane” è di grande semplicità, ma molto curiosa: l’invenzione della pasta al pomodoro. Nel mondo favolistico delle leggende popolari non poteva mancare un racconto che rispondesse al quesito: chi ha inventato una simile prelibatezza? Così, ambientato in un mondo medievale storico ma anche mitico, tra mistero e colpi di scena, scopriamo il mago Cicho e la furba Jovannella. Non vi sveliamo la trama, né tantomeno il finale. La leggenda è tutta la leggere piacevolmente, magari insieme ad un bambino. Da divertirsi per entrambi.

 


 
 
 
  
 
      Shop.Experiences
 
     
     
 
       
       
 
     
  Experiences S.r.l. - Servizi per la promozione e lo sviluppo di attività culturali e ambientali - Copyright © 2004-2015. Tutti i diritti riservati - E-mail: info@experiences.it